News (1)



<novembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456

AVVISO DI indizione procedura di PARTECIPAZIONE APERTA PER L'ADOZIONE DEL CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DELLA COMUNITA’ MONTANA


Il Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza della Comunità Montana “Bussento - Lambro e Mingardo” ha predisposto la proposta preliminare di Codice di comportamento integrativo dei dipendenti della Comunità Montana “Bussento - Lambro e Mingardo”, a norma dell’art. 54 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 e del D.P.R. 62/2013, sulla base degli indirizzi contenuti nelle Linee guida approvate da ANAC (Autorità nazionale anticorruzione) con delibera n. 177/2020 “Linee guida in materia di Codici di comportamento delle pubbliche amministrazioni”, la cui ipotesi è stata adottata dalla Giunta Esecutiva, con la deliberazione n. 61 del 19 ottobre 2020.

Il Codice di comportamento rappresenta lo strumento attraverso il quale l’Amministrazione sistematizza e descrive i doveri di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che i pubblici dipendenti sono tenuti ad osservare.

Il Codice integra e specifica, a norma dell’art. 54 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, le previsioni del “Codice nazionale”, approvato con D.P.R. 62/2013, e contribuisce a promuovere la qualità, l’efficacia e l’efficienza dei servizi erogati ai cittadini e a creare un contesto sfavorevole alla corruzione.

Con l’avviso pubblico, diramato all’Albo on line del sito istituzionale della Comunità Montana www.cmbussento.it e scaricabile anche da questo link si intende avviare il percorso partecipativo previsto, nell’ambito del processo di predisposizione del Codice di comportamento integrativo dei dipendenti della Comunità Montana, il cui schema in consultazione pubblica è stato pubblicato in bozza sul sito web dell’Ente, www.cmbussento.it - “Amministrazione trasparente” - area “Disposizioni generali” - sezione “Atti generalied è scaricabile anche da questo LINK. Tale percorso è aperto a tutti i cittadini ed a tutte le organizzazioni rappresentative di interessi collettivi operanti nel territorio della Comunità Montana.

Si invitano, pertanto, i soggetti interessati a far pervenire eventuali proposte e/o osservazioni, entro il termine del 5 novembre 2020, avvalendosi del modulo allegato al predetto avviso pubblico, con una delle seguenti modalità:

-       mediante PEC, all’indirizzo PEC dell’Ente: info@pec.cmbussento.it;

-       mediante e-mail, all’indirizzo di posta elettronica dell’Ente: info@cmbussento.it.

IL SEGRETARIO GENERALE

Responsabile della prevenzione della corruzione e la trasparenza